Scarpe sì o scarpe no?

Julia Roberts lo ha fatto conoscere a Richard Gere nel memorabile film Pretty Woman nella scena dove lui, scalzo e un po’ titubante, cammina sul prato. Oggi le star di Hollywood come Uma Thurman…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More

Estenuato silenzio

Un sapore di estenuato silenzio e una nascosta campana accompagnano la luce morente mentre un soffio d’ali illanguidisce e assorbe l’anima deserta. Ansioso, cerco…

Read More

Editoriale

NUOVI PASSI AVANTI DELLA MEDICINA E DELLA CHIRURGIA DEL PRELIEVO E DEL TRAPIANTO Anche se il bilancio di donazione e trapianti del 2018 non…

Read More

La medicina del trapianto

Sappiamo che il mondo dei prelievi e dei trapianti d’organi sta vivendo una fase di intensa crescita. Di conseguenza, dobbiamo informarci costantemente su quali siano i cambiamenti per poterli raccontare…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More

Tempo d’estate proteggiamo la pelle

A A Abbronzatissimi…sotto i raggi del sole : così cantava una vecchia canzone e ora, tempo d’estate, è il momento di godersi la bella stagione senza dimenticare di prendersi cura della propria pelle…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More

La sinusite

I seni paranasali sono delle cavità presenti nell’osso frontale, nel mascellare, nonché in altre strutture ossee più profonde del cranio quali l’etmoide e lo sfenoide, comunicanti attraverso piccoli canalini con le cavità nasali…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More

Il pranzo veloce da portare in ufficio o in spiaggia

È arrivata l’Estate! Per qualcuno tempo di mare e di vacanza, per qualcun altro ancora periodo di lavoro e di pasto consumato fuori casa, al bar, alla tavola fredda o in ufficio. Con il caldo però, l’appetito si fa sentire meno, sostituito dalla voglia di qualcosa di fresco e dissetante…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More

Una stanza d’ospedale dentro un bosco norvegese

Quando si va in ospedale l’idea di un ambiente dove stare da soli, immersi nell’ascolto della natura tra piante e ruscelli, sembrerebbe un miraggio più che una possibilità ma ad Oslo hanno fatto avverare quello che senza fatica è facile immaginare come il sogno di molti pazienti.

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Read More
Back to top
error: Il contenuto è protetto