Il treno che si fa pubblicità con la ricerca medica

Che una compagnia ferroviaria compri delle pagine pubblicitarie su di un quotidiano nazionale non e’ certo una novità. Che decida poi di farsi conoscere riempiendo queste pagine con la narrazione, tramite interviste, delle vite dei suoi passeggeri è cosa già più inusuale…

Per visualizzare questo articolo devi accedere con il tuo account.

Back to top
error: Il contenuto è protetto